Nel Cerchio Del Saggio

   «I veri servitori del Misericordioso (Ar-Rahman) sono coloro i quali camminano con umiltà sulla facia della terra e, a chi si rivolge loro in modo scortese ignorando chi siano, (non si offendono e non offendono, solo) dicono: Salam (Pace). Passano le notti ritti in piedi e prostrati, in adorazione del loro Signore». (Corano, Sura Al-Furqan, 63-64). «Coloro che quando spendono non sono né avari, né prodighi, ma si tengono nel giusto mezzo». (Corano, Sura Al-Furqan, 67). «[E sono coloro] che non rendono falsa testimonianza e quando passano nei pressi della futilità, se ne allontanano con dignità». (Corano, Sura Al-Furqan, 72). «Coloro che, quando vengono ammoniti con i versetti del loro Signore, non sono né sordi né ciechi e dicono: Signore, dacci conforto nelle nostre spose e nei nostri figli e fai di noi una guida per i timorati [di Allah]». (Corano, Sura Al-Furqan, 73-74).